Una grattatina ai frutti rossi: biofficina Toscana

dav

Gli scrub meccanici sono un passaggio molto importante nelle varie fasi della pulizia del viso. Permettono alla pelle di eliminare le cellule morte in maniera uniforme, di purificarla in caso di eccessiva produzione di sebo e permettono, soprattutto, alle creme e ai cosmetici di penetrare meglio. Quando facciamo uno scrub è come se togliessimo un vero e proprio velo di grigiore dal viso. Tuttavia, esso va scelto con attenzione soprattutto nel caso di pelli molto delicate.

Biofficina Toscana, che con le sue materie prime offre sempre cosmetici d’eccellenza, ha creato uno scrub per il viso perfetto per ogni tipo di pelle. I microgranuli, contenuti all’interno della crema liscia e profumata, sono ricavati dai lamponi e dal ribes nero. La crema, che già da sola meriterebbe un applauso, contiene il Rubiox® un principio attivo brevettato da Bioffcina ricavato dai frutti rossi delle colline toscane, presente anche nel burro struccante.

Lo scrub si presenta sotto forma di crema liscia con all’interno dei granuli piuttosto evidenti,ì. La prima volta che l’ho utilizzata temevo che i granuli fossero troppo “aggressivi” per il mio tipo di pelle, ma mi sbagliavo. Tuttavia preferisco applicare lo scrub su pelle inumidita in modo da rendere l’applicazione più leggera.

Oltre al Rubiox®, lo scrub contiene lo squalano, un idrocarburo saturo presente in quella frazione insaponificabile degli olii vegetali e del sebo della pelle. Questo ingrediente viene utilizzato in cosmesi come emolliente, proprio per la sua capacità di rigenerare il film idrolipidico. Questo si traduce in totale morbidezza dopo l’applicazione del prodotto. La pelle non tira e anche se è consigliabile usarlo come step precedente ad un trattamento come una maschera, può essere anche lasciato da solo con un po’ di tonico ed una crema idratante.

Il risultato dopo il suo utilizzo è quello di una pelle chiara e rosea, per niente irritata e liscia.

Consigliato: SI
Quantità: 100 g
Prezzo:€ 14,80

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...